Menu
"Non si vede bene che col cuore. L'essenziale è invisibile agli occhi."

Inaugurazione Comunità Alloggio Ca' Rossa

Sabato 13 ottobre 2018 un altro sogno si è realizzato!

 

Sono passati diversi anni da quando la cooperativa sociale l’Accoglienza, nata da una esperienza di volontariato della Parrocchia San Pio X, ha aperto a Villa Gesuita, il suo primo servizio educativo rivolto ai minori.  Era il 1995 e da allora la cooperativa è cresciuta creando opportunità sempre nuove per i giovani, i disabili, gli anziani, fino ad arrivare all’accoglienza di profughi e alla gestione, a Vecchiazzano, del Terzo Tempo Caffè, che offre percorsi di inserimento lavorativo di persone fragili.

Oggi l’Accoglienza apre nuovamente le sue porte ed i suoi orizzonti inaugurando la Comunità Alloggio Cà Rossa. Si tratta di un servizio per sostenere, con proposte di accoglienza residenziale stabile o temporanea, persone adulte con disabilità e disagio psichico in un luogo dal grande valore storico del quartiere Cà Ossi, il Villino Giannina, detto Cà Rossa, appartenuto al Dottor Solieri.

L'individuazione dell'ubicazione di questa nuova realtà non è casuale; vogliamo infatti confermare la scelta di un legame forte con il territorio e la comunità con cui da anni stiamo costruendo iniziative di prossimità, relazioni e legami fiduciari.

Lavorare insieme alla comunità ci permette infatti di essere vicini ai bisogni delle famiglie e di costruire nel contempo occasioni di partecipazione e di cittadinanza attiva. È questo un modo per scoprire criticità e risorse dei luoghi in cui abitiamo, promuovendo una cultura inclusiva delle persone, con particolare attenzione a quelle più fragili.

Sabato 13 ottobre 2018 dalle ore 15 invitiamo tutti i cittadini per festeggiare insieme l’apertura della Casa. Dopo il taglio del nastro e per tutto l’arco del pomeriggio, sarà possibile visitare i locali con all’interno fotografie tratte dalla mostra Le Lastre ritrovate a cura di Tank Sviluppo Immagine; nel bel giardino laboratori e giochi di una volta per grandi e piccini e, a seguire, aperitivo e musica con il gruppo ETILISTI NOTI.